J-Ax ha pubblicato il video di “Tutto tua madre”, la prima canzone di questa nuova fase solista della sua carriera. Come il singolo, anche il videoclip racconta la storia di una coppia che prova ad avere un bambino, la canzone è proprio dedicata alle difficoltà delle coppie che non riescono ad averne.

J-Ax, da poco padre, ha confessato che è successo anche a lui e sua moglie. Il brano farà sicuramente parte delle scalette dei suoi live a Milano, passati dagli iniziali cinque a nove con ben otto sold out. Questo filotto di show celebrerà i suoi primi venticinque anni di carriera, festeggiamenti ai quali parteciperà anche Dj Jad per una storica reunion degli Articolo 31.

Alessandro Aleotti (questo il vero nome di J-Ax) aveva raccontato così il brano: «Ho voluto scrivere un pezzo per le persone che vivono il dramma di voler creare una nuova vita, senza riuscirci, situazione in cui per qualche anno mi sono trovato anch’io. In Italia siamo in tantissimi, ma per qualcuno siamo troppi. Dovremmo essere zero».

Un tema intimo ripercorso anche nel videoclip appena uscito, ambientato tra le mura di casa, che mostra vicende familiari fatte di difficoltà e di amore. Prima la disperazione e la rabbia, poi la felicità di poter, finalmente, abbracciare un figlio. Alla fine del video, le pareti di casa si dissolvono e fanno spazio al prato verde, simbolo di una felicità ancora raggiungibile.