Ha aspettato la mezzanotte del 31 dicembre, Emma, per annunciare quello che ufficiosamente si sapeva da tempo: il 26 febbraio 2018, infatti, uscirà il suo prossimo album che si chiamerà “Essere qui”. A 3 anni da “Adesso”, quindi, la cantante pugliese uscirà con un nuovo album, in un anno che vedrà molte colleghe famose tornare discograficamente con nuova musica e ora si attende di ascoltare il primo singolo.

Un regalo per il nuovo anno ai suoi fan, annunciato con un lungo post in cui la cantante ha spiegato perché per la prima volta saranno 3 gli anni passati tra due album, anticipato anche da un post di ieri, parlando del bisogno di capire, di ascoltare, di conoscere meglio se stessa: “Mi sono presa il tempo necessario, il mio tempo. Il tempo di fare e di disfare, di suonare e di risuonare, di cantare e di ricantare, il tempo per capire. Il tempo per essere felice. Ho viaggiato tanto soprattutto con la mente, ho ascoltato. Ho scoperto nuove sfaccettature di me stessa e ho capito l’importanza del saper aspettare quando invece volevo dare e avere tutto e subito. Ho capito ancora una volta che la musica per me è una vera e propria missione personale. Attraverso di essa provo a migliorare me stessa e cerco di attirare tanta positività per la mia anima”.

Dopo aver annunciato, a mezzanotte, l’uscita del nuovo album e il suo titolo, con un post mattutino, Emma ha anche annunciato novità sul primo singolo: la canzone che segnerà il ritorno musicale della cantante è “L’Isola” che vedrà la luce il prossimo 5 gennaio. L’immagine scelta da Emma per lanciarlo è una foto di Kat Irlin che la ritrae al Madison Square Garden di New York.